Grazie!

Screen Shot 2014-01-23 at 11.09.19 AM

Molti di voi si sono accorti che “Abitare precario” è finito su Repubblica.it

Di per sé, questa è già una grande soddisfazione, ma oltre a ciò la più grande soddisfazione sono state le migliaia di visualizzazioni e di share (stamattina mi è stato comunicato che eravamo a 78.000 visualizzazioni)

Come sempre, e com’è giusto che sia, c’è stata anche discussione in merito al progetto.

Vi basti sapere che né Grillo né Renzi hanno nulla a che fare con “Abitare precario”. Il progetto nasce dallo scandalo affitti del 2011, che ha preso il nome di Affittopoli milanese. Poi durante il suo svolgimento, il progetto si è trasformato ed oggi è UNA delle possibili fotografie (per rimanere in tema) di chi vive in affitto a Milano.

Inoltre, da precaria quale sono, ci tengo a sottolineare che non è mia intenzione sminuire o cercare di alleggerire la condizione drammatica dei precari. Detto ciò, ognuno affronta la sua personale battaglia quotidiana e cerca di farlo nel migliore dei modi, facendo spesso di necessità virtù. Come a dire: se precario devo essere, almeno lo sono a modo mio, almeno cerco di fare quello che mi piace. Se una casa di proprietà non me la posso permettere, almeno viaggio, cerco la mia strada altrove e poi – magari- torno.

Molte delle persone che vedete nelle foto pubblicate su Repubblica non sono più a Milano, altri hanno cambiato condizione abitativa, molti hanno cambiato lavoro…e se sono riusciti a continuare a sorridere nonostante tutto non è certo perché si siano felicemente rassegnati allo status quo, ma forse è perché sono fieri di una battaglia che a testa alta combattono tutti i giorni.

Dimenticavo: chi volesse partecipare al progetto mi contatti privatamente (al momento solo persone in affitto a Milano)

Colonna sonora consigliata:

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s