ChèriColette

Ho incontrato Elisabetta di ChèriColette per caso, per le stradine bianche di una cittadina pugliese. Io compravo un anello da un banchino di ragazzi, mentre lei si era fermata a chiacchierare con gli amici a cui mi accompagnavo. Elisabetta si ricordava di me, non perchè io sia in qualche modo famosa, ma una milanese che da 30 anni va nello stesso paesello in qualche modo rimane nella memoria. Così, dopo il mio prezioso acquisto, mi (ri)presento ad Elisabetta ed iniziamo a parlare: moda, fotografia, vintage, passione…parliamo così tanto che i miei amici si dileguano ed io rimango con lei a chiacchierare. Le do appuntamento per il giorno dopo nel negozio da lei affittato per il periodo estivo. Anche l’indomani passiamo assieme diverse ore ed io per lei rinuncio anche ad un panino col polpo (se non l’avete mai mangiato, non potete capire!).

Ecco a voi Elisabetta aka ChèriColette.

cheri

Quando e come nasce ChèrieColette?

ChèriColette nasce ufficialmente nell’aprile di quest’anno, quando ho registrato regolarmente il mio brand. Ma è un progetto importante e storico della mia vita. Ho utilizzato questo nome perchè tempo fa sfogliando una rivista di moda, la mia attenzione cadde su di una foto vintage, la modella aveva tra le mani un libro dal titolo “Chéri”. La copertina illustrata era molto vicina allo stile dei miei disegni (pensai: questo è un segno!). Decisi così di legare il nome della scrittrice Colette, donna libera, emancipata e anticonformista con il nome del protagonista di uno dei suoi libri “Chéri”.

IMG_3393 copy

Cosa caratterizza il tuo processo creativo?

Sicuramente la PASSIONE, non riesco a far nulla senza metterci il cuore.

Qual è lo stile che distingue ChèriColette?

La mia attenzione per i particolari, rende lo stile di ChèriColette unico e originale. Le mie fonti d’ispirazione sono molteplici, ma sicuramente senza la mia curiosità, farei ben poco.

Qual è stato il primo prodotto nato col nome di ChèriColette? 

Il primo prodotto pensato e realizzato con il nome ChèriColette è stato un colletto bianco, decorato con del filo in lamé oro e delle farfalle tono su tono. Rimane ancora oggi il mio preferito…

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Ho un progetto che mi sta molto a cuore, ma ne parlerò più avanti. Il mio sogno nel cassetto è quello di creare una piccola collezione di abiti firmata ChèriColette, spero di aprirlo al più presto. Incrociamo le dita….

Advertisements

One thought on “ChèriColette

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s